Stampa a sviluppo chimico RA4

Stampa su carta fotosensibile

Questo genere di stampa si basa sulla tecnologia Laser/chimica RA4. In pratica usiamo la carta fotografica di sempre, quella sensibile alla luce, però non stampiamo più con gli ingranditori.

Ma allora com'è...? È che ora c'è il laser, con la sua luce, a disegnare l'immagine digitale sulla carta fotosensibile (Fotografia... appunto).

In breve, la carta viene impressionata per mezzo del laser e poi sviluppata nel vecchio processo RA4, passando nei bagni di sviluppo, sbianca e lavaggio finale.

Tutto il flusso di lavoro in questo prcesso è gestito e controllato da macchinari Polielettronica quali J-Station, Scanner Digital Imager, Stampante Laserlab, Sviluppatrice RA4 100mt/ora e Cut-Station. La stampante è costantemente sotto controllo e più volte al giorno viene ricalibrata utilizzando un densitometro Barbieri.

La carta che utiliziamo è la Fuji DPII Professional nelle versioni Glossy, Lustre, Matte e Silk, fino a un formato massimo di 50x80 cm. Per formati superiori ci avvaliamo della tecnologia Inkjet. 

Caricamento carta e calibrazione

.