News, Mostre e Workshop

Leila Somazzi - L'In-Naturale - Bissone CH 16/24 Sett. 2017 - Mostra Fotografica

L'In-Naturale

 

Fotografie di Leila Somazzi.

La mostra avrà luogo presso la Galleria Lo Scorcio Piazza Borromini 17 Bissone CH.

 

Vernissage e aperitivo Sabato 16 Settembre 2017 alle 11:00 con la presenza dell'autrice.

La mostra si potrà visitare nei giorni 16/17/23/24 di Settembre dalle 10:00 alee 20:00.

 

Stampa FineArt a cura di Cler labstudio.

Web: Leila Somazzi

leilasomazzi@gmail.com

map

14/09/2017 22:31

Francesco Bellesia - SOULS - Milano 07/06 - 21/06 2017 - Mostra Fotografica

Souls di Francesco Bellesia, a cura di Sandra Benvenuti è una mostra inserita nel circuito Milano Photo festival.

 

Inaugurazione della mostra presentata dall’associazione culturale Baricentro e Photographers.it a Milano in via Pola n.6 ore 19:00

 

Seguendo il suo naturale desiderio di evasione, Bellesia ci conduce lungo un sentiero di libertà creativa, alla ricerca di nuovi orizzonti.
La composizione rigorosa, il colore pulito e preciso dove forti luci contrapposte ad ombre liberano la materia e ne rivelano l’essenza.
Con sapienza l’autore ci trasporta in un immaginario ideale dalle atmosfere rarefatte, dove la materia si trasforma, dove l’oggetto diviene soggetto. Sembra quasi un soffio, il carter di una moto esplode e diviene scultura, stringhe che si trasformano in cigno rincorrono solitarie piume che ondeggiano nel vento.
Con naturalezza e talvolta ironia, l’autore modifica il senso del tutto, catturandone l’anima
svela l’intima natura delle cose, liberandole dalla loro ovvia funzione estetica per rivelare l’inatteso..


Mostra aperta dal 7 al 21 giugno. Orari: lunedì su appuntamento. Martedì e sabato 15:30 – 19:00
Ingresso libero da martedì a sabato.
 

 

Stampa FineArt a cura di Clerlabstudio

                                               info e appuntamenti                            Map

04/06/2017 16:00

Giuseppe Giudici - ASTRAZIONI - Milano 11/05 - 31/05 2017 - Mostra Fotografica

 

Nella prestigiosa sala delle colonne è allestita la nuova mostra fotografica di Giuseppe Giudici.

 


"Giuseppe Giudici ci accompagna in un viaggio immaginifico e con le sue immagini ci spiega con immediatezza il “segreto” dell’astrazione che non è mai un modo di allontanarsi dalla realtà ma al contrario di osservarla in modo diverso fino a farne emergere aspetti che al normale sguardo possono sfuggire" (Roberto Mutti)

 

 

 

 

 

Stampa FineArt a cura di Clerlabstudio.

 

 

 

info@fotogiudici.com

map

04/06/2017 15:44

Massimo De Gennaro - La Danza degli Ulivi - Milano 27/4 al 11/5 2017 Mostra Foto

L’Associazione culturale Obiettivo Camera e Spazio Kryptos presentano Massimo De Gennaro, la cui fotografia di natura sottolinea ciò che è necessario alla riflessione individuale.
Autore cosciente e scrupoloso, Massimo De Gennaro applica una grammatica-linguaggio che manifesta una straordinaria combinazione di regole logiche e acquisite e usi arbitrari.

Con la qualità delle sue fotografie di Ulivi, Massimo De Gennaro scandisce i tempi del racconto e del coinvolgimento conseguente. Non si perde per strada, e permette anche a noi osservatori di percorrere la nostra linea: non racconta nulla di superfluo, per dare fiato a quanto è effettivamente necessario. Visioni pacate, che impongono la riflessione, che inducono in tentazione… di pensare, ciascuno per sé, ma anche in condivisione con altri.

 

EVENTO
Massimo De Gennaro. LA DANZA DEGLI ULIVI
a cura di Filippo Rebuzzini QUANDO
Vernissage giovedì 27 aprile, dalle 18.30
Dal 28 aprile all’11 maggio 2017 | lunedì – venerdì, 15.30 – 19.00 DOVE
Spazio Kryptos, via Panfilo Castaldi 26, 20124 Milano
02 91705085 | 338 2733248

 

La mostra fa parte del circuito espositivo Photofestival 2017

                                           Stampa Fine Art a cura di Cler labstudio.

                                                      info                  map

25/04/2017 19:58

Simone Nervi - INCANTO VISUALE - Piacenza dal 2/4 al 7/5 - Mostra Fotografica

La Galleria Biffi Arte e l’Associazione culturale Obiettivo Camera presentano Simone Nervi, le cui evocazioni fotografiche invitano alla riflessione individuale, oltre che concentrata.
La fotografia di Simone Nervi edifica un paese delle meraviglie, entro il quale ciascuno di noi ha piacere di camminare, sognare ed evocare proprie emozioni. La mostra prevede due progetti The Sons of the Earth e Traditional Portraits Utopian (rispettivamente, sei visioni fantastiche e sette azioni immaginative della luce) del magistrale Simone Nervi. Il tutto a cura di Maurizio Rebuzzini.

 

QUANDO
Vernissage 1 aprile, dalle 17.00
Dal 2 aprile al 7 maggio 2017
martedì – sabato, 10.30 – 12.30 / 16.00 – 19.30
domenica 15.00 – 19.00

 

DOVE
Biffi Arte, via Chiapponi 39, 29121 Piacenza 0523 324902

 

                                           Stampa Fotografica FineArt a cura di Cler labstudio

    

                                                                  Map                  info

15/04/2017 19:18

Simone Sbaraglia - PORTRAITS - Milano dal 16/3 al 30/3 2017 Mostra Fotografica

L’Associazione culturale Obiettivo Camera e Spazio Kryptos presentano Simone Sbaraglia, con una selezione di fotografie di natura, in combinazione tra ampi spazi e osservazioni ravvicinate di animali.
Tra i più apprezzati fotografi naturalisti a livello internazionale, Simone Sbaraglia rivela una intensa partecipazione al soggetto, che consente ad ognuno di noi di avvicinare e vivere momenti di straordinaria bellezza.

 

EVENTO
Simone Sbaraglia. PORTRAITS
a cura di Filippo Rebuzzini QUANDO
Vernissage mercoledì 15 marzo, dalle 18.30
Dal 16 al 30 marzo 2017 | lunedì – venerdì, 15.30 – 19.00 DOVE
Spazio Kryptos, via Panfilo Castaldi 26, 20124 Milano
02 91705085 | 338 2733248

                                                   Stampa Fine Art a cura di Cler labstudio.

                                                                              MAP

18/03/2017 09:42

FOODGRAPHIA - Milano dal 18/01 al 28/01 2017 - Mostra Fotografica

FoodGraphia è una rassegna  dedicata alla  Food Art & Photography che si propone di spostare l’attenzione dal cibo, visto come elemento primordiale,  alla fotografia e alla  Food Art, viste come manifestazioni culturali.  Il cibo non perde d’importanza e non perde la sua centralità, in quanto oggetto delle discipline stesse, solo diventa soggetto di  forme di espressione artistiche.

La rassegna si svolgerà dal 18 al 28 gennaio 2017 a Palazzo del Senato, uno dei più bei palazzi storici Milanesi, e si articolerà in una grande mostra collettiva dedicata alla Food Art & Photography.  Il catalogo, disponibile alla Rassegna, è anche sfogliabile e ordinabile su Issuu. 

Spazio Paganini, Palazzo del Senato, via senato 10, Milano.
Orari di accesso gratuito allo spazio espositivo Paganini: 10,00-13,00 e 14,00-17,00 dal lunedì al giovedì, 10,00-13,00 venerdì e sabato.

L’opening della rassegna che si svolgerà nella sala conferenze di Palazzo Senato il 18 gennaio dalle 18,00 alle 21,00 comprenderà un ricco  e suggestivo programma che potrete trovare nei dettagli al link opening rassegna: in particolare la tavola rotonda a cura di Angelo Cucchetto e Serenella Scarpa Bulgari con Alberto Lupini,  gli speech del creativo Pasquale Diaferia e dell'Autore Renato Marcialis e l'interessante presentazione dello scrittore  Michele Cogni sulla cucina erotica.

La Rassegna espositiva, ospitata nell’adiacente Spazio Paganini, si compone di una mostra collettiva in cui gli artisti esporranno opere di varia natura e tecnica. Ecco gli autori selezionati in ordine alfabetico: Tiziana Barbaro, Francesco Bellesia, Andrea Belloni, Andrea Bertani, Teresa Bianchi, Angela Brucoli, Daniele Libero Campi Martucci e Carmen Romeo, Maristella Campolunghi, Fabio Conte, Claudio Dell'Osa, Andrea De Simon, Rocchina Del Priore, Anna Maria Fabbri, Nicoletta Innocenti, Laura Malaterra, Rodolfo Pompucci, Alessandra Paraboschi, Roberto Pastrovicchio, Annalisa Raggio, Veronica Saracino, Serena Secci, Carlo Silva, Monica Sori e Lino Vecchiato.

La rassegna vedrà inoltre la partecipazione straordinaria di Maurizio Galimberti con una grande stampa Museale di la Vucciria,  di Giancarlo Maiocchi/Occhiomagico con l’opera Omaggio a Mendini e di Renato Marcialis con due opere della serie Caravaggio in cucina.

10 Autori del collettivo italiano ShootFood (Ilva Beretta, Paolo Della Corte, Alessandra Desole, Andrea Fongo, Raffaele Mariotti, Elisabetta Mazzonetto, Tatiana Mura, Laura Negrato, Andrea Sabatello e Guido Siviero) parteciperanno alla rassegna con una mostra fotografica dal titolo Food Colors.

Per info angelo@star-ring.it  formapensiero@me.com  Link alla gallery opere

La stampa FineArt dei 10 autori (Food Colors) e di altri 7 autori presenti nella rassegna Foodgraphia, sono a cura di Cler labstudio.

 

15/01/2017 12:25

DAL COMASCO ALL'ALTA VALMALENCO - Lorenzo Tagliabue 2/12/2016 Mostra Fotografica

 

Mostra fotografica di Lorenzo Tagliabue.

Dal Comasco all'alta Valmalenco in 10 fotgrafie attraverso i colori e le atmosfere dell'autunno.

 

Inaugurazione Venerdì 2 Dicembre 2016 ore 18:00 presso Mauri Fiori in vicolo Nava 4 - angolo via Matteotti, Cantù CO.

 

 

Stampa FineArt a cura di Clerlabstudio.

 

 

 

                   map

01/12/2016 20:58

TRIBUTO A MITORAJ_Giorgio Galimberti_ 16/11 - 16/12 2016 Mostra Fotografica

Tirbuto a Mitoraj

 

Fotografie di Giorgio Galimberti.

La mostra avrà luogo presso DaDA EAST Gallery in via Varese 12 a Milano.

 

Vernissage mercoledì 16 Novembre 2016 alle 19:00 con la presenza dell'autore.

La mostra proseguirà fino al 16 Dicembre 2016.

 

Testi a cura di Gianluca Nadalini.

 

Stampa FineArt a cura di Cler labstudio.

 

 

 

 

 

 

             info@dadaeast.it

 

                     Map

13/11/2016 16:09

Q _ Giorgio Galimberti Leica Exhibition _ 4/11 - 3/12 2016 Mostra Fotografica

Q - Mostra fotografica di Giorgio Galimberti presentata da Filippo Rebuzzini.

Vernissage Venerdì 4 Novembre 2016 ore 18 - Leica Store di Firenze Via Dell'Oro 12/14R

Giorgio Galimberti prende per mano l’osservatore e lo accompagna in una street photography assolutamente coinvolgente. Nessuna fotografia visualizza l’apparenza dei soggetti — necessari, ma non sufficienti -, sulla cui ovvietà l’autore ha costruito l’edificio della propria fotogenia. Tutte le fotografie, ognuna per sé e nel proprio insieme, scavano oltre l’ovvio e approfondiscono oltre la facciata. In aggiunta alle proprie capacità e doti fotografiche, indispensabili per trasformare la semplice raffigurazione in rappresentazione, Giorgio Galimberti rivela un approccio e una mediazione visiva declinati con amore, partecipazione e coinvolgimento.
Situazioni e accadimenti sono inquadrati e composti nel completo e assoluto rispetto dei soggetti, oltre che nella concentrata intenzione di raccontare, condividendo con altri le proprie emozioni. Le strade di Giorgio Galimberti sono effettivamente tali, appunto strade, in una sequenza che è autenticamente fotografica, oltre il tempo e lo spazio. Una dopo l’altra, queste avvincenti e convincenti composizioni raccontano della vita, così come raccontano del suo autore, che l’ha fotografata.
L’esercizio della fotografia ha un che di magico, e in questa occasione è inevitabile rilevarlo. Da una parte, descrive il mondo, attraverso le sue infinite manifestazioni; dall’altra, rivela affascinanti ed emozionanti personalità d’autore. Da cui, con la scusa/pretesto di svolgere una concentrata street photography, Giorgio Galimberti svela, confessa e manifesta il proprio amore per la vita e la gente. Non c’è indifferenza o distacco in queste immagini, ma partecipazione; non c’è fredda osservazione, ma caldo coinvolgimento; non c’è giudizio, ma comprensione. In queste fotografie, si possono leggere anni-decenni di frequentazioni sociali individuali, di appassionata vita.

La mostra sarà esposta presso il Leica Store Firenze dal 4 Novembre 2016 al 3 Dicembre 2016.

Stampa FineArt a cura di Cler labstudio

Info                                                   Map

13/11/2016 15:40