Fotolibro

Fotolibro FineArt

Il fotolibro FineArt è disponibile in due versioni e la differenza, tra le due, la fa la carta su cui è stampato. Entrambe le carte sono Matt cioè completamente prive di riflessi e hanno una straordinaria resa cromatica. La stampa realizzata con inchiostri a pigmenti (Epson Ultrachrome H3) restituisce una gradevole morbidezza e, al tempo stesso, una sensazione di profondità tridimensionale.

Grace è il fotolibro realizzato su carta Hahnemuhle Photo Fibre Matt 200, una carta in pura fibra di cellulosa.

Exclusive invece è il fotolibro realizzato su carta Hahnemuhle PhotoRag 188, una carta 100% in fibra di cotone acid-free. Il fotolibro Exclusive è anche certificato Digigraphie, un marchio di autenticità posto sull'ultima pagina che ne certifica la qualità e la durata in base alla combinazione di carte, inchiostri, macchina da stampa e materiali di rilegatura utilizzati. Con il fotolibro verrà consegnato anche il certificato Digigraphie in formato A4.

Entrambe le carte sono lisce al tatto e prive di sbiancanti ottici. Per la rilegatura delle pagine si utilizza un sottilissimo film biadesivo a PH neutro. La copertina può essere realizzata utilizzando moltissimi materiali come seta, carte di riso, cuoio o altro ancora, oppure, come nelle foto qui sotto, creando una grafica personalizzata. 

Fotolibro Tradizionale

Il fotolibro tradizionale è stampato su carta fotografica chimica Fuji DPII Lustre o Silk. Il processo di stampa è quello a sviluppo chimico RA4. Per la rilegatura di questo genere di fotolibro viene utilizzato un sottile cartoncino biadesivo che restitusce un po' più di corpo alle pagine. Come per il fotolibro FineArt, anche per il tradizionale la copertina può essere realizzata utilizzando moltissimi materiali come seta, carte di riso, cuoio o altro ancora, oppure creando una grafica personalizzata.